skip to Main Content

Vuoi risparmiare installando un impianto fotovoltaico nel Nord Sardegna? Chiama Sinergy Solar


Risparmiare con un impianto fotovoltaico nel Nord Sardegna

Perché si risparmia con un impianto fotovoltaico nel Nord Sardegna?

• Perché la luce del sole è una fonte di energia elettrica ecologica, non inquinante e rinnovabile di cui la Sardegna è ricca.
• Per la necessità, dal punto di vista economico e soprattutto ambientale, di un uso razionale dell’energia e di un maggiore risparmio energetico.
• Perché fra le varie tecnologie per lo sfruttamento delle fonti rinnovabili, quella fotovoltaica appare nel lungo termine, la più allettante per la produzione di energia elettrica, particolarmente in paesi come l’Italia, con alti livelli di insolazione.
• Perché oltre ad essere un’opportunità di risparmio sulla bolletta dell’elettricità può essere un investimento nel tempo.

Sinergy Solar  ha installato negli anni circa 600 impianti fotovoltaici in tutta la Sardegna.
E’ in grado di supportarvi nel vostro progetto di produzione di energia elettrica tramite impianti fotovoltaici.
Per i nostri pannelli scegliamo le aziende più affermate e affidabili: Panasonic, LG, EXE Solar, SunPower.

Detrazioni sulle spese per la realizzazione di impianti fotovoltaici nel Nord Sardegna


Uno tra i più importanti incentivo statale sull’acquisto di un impianto fotovoltaico consiste nella possibilità di portare in detrazione, in sede di dichiarazione dei redditi, il 50% delle spese sostenute per l’installazione. In altri termini, l’impianto lo pagate la metà!

Tra le spese detraibili nella realizzazione di un impianto fotovoltaico nel Nord Sardegna rientrano sia gli acquisti dei vari materiali che le spese sostenute per la manodopera e per i professionisti. Pertanto, è molto importante farsi rilasciare fatture e ricevute ogni qualvolta si acquista un elemento dell’impianto o si riceve una prestazione professionale relativa alla sua installazione. Va sottolineato che, grazie ad un recente provvedimento dell’Autorità di settore, anche le spese relative all’acquisto delle batterie di accumulo rientrano tra quelle per cui è prevista la detrazione del 50%.

Risparmiare con un impianto fotovoltaico nel Nord Sardegna grazie all’autoconsumo.


Grazie all’autoconsumo (energia prodotta è consumata direttamente dall’utente) si risparmia il 100% del costo del kwh, con il rimborso dello scambio sul posto.
Se non è possibile autoconsumare, l’energia prodotta dall’impianto fotovoltaico deve essere ceduta in rete ottenendo in cambio un contributo se si sottoscrive con il GSE (Gestore dei servizi energetici) la convenzione di scambio sul posto. Lo scambio sul posto però non è conveniente come l’autoconsumo poichè si recupera solo la quota energia ed i servizi di rete (circa il 60% del costo del kwh).
Quindi più si autoconsuma, più è remunerativo l’investimento nel fotovoltaico.

Back To Top